Già 5 sedute a domicilio aiutano molto

Dolore? C’è l’agopuntura anche a domicilio

Dott. Stefano Ambrosini Spinella Medico Agopuntore

Informazione Pubblicitaria

Non riesci più a prendere in braccio tuo nipote? Allacciarti le scarpe è un supplizio e voltarti indietro per fare retromarcia in auto ti fa vedere le stelle?  I farmaci non ti danno più sollievo o sei stanco di ingerire sostanze chimiche senza risolvere, forse rischiando ulcere gastriche come può accadere con gli antinfiammatori FANS? Ti capisco, ne ricevo tutti i giorni di pazienti così.

Non solo per mal di schiena, ma pure tendiniti, lombalgie, sciatalgie, la famigerata “cervicale”, il dolore a spalle, ginocchia e alle anche per artrosi, artrite, tiroidite di hashimoto e dismenorrea. E ancora, epicondilite, tunnel carpale, osteoartriti, nevriti intercostali. Li tratto con l'agopuntura, ciascuno in modo personalizzato. I benefici sono potenti, sicuri e rapidi.

C'è un preciso motivo clinico e scientificamente comprovato per cui l'agopuntura abbatte il dolore, sia neuropatico che viscerale. Ma prima è doveroso dirti che dal 1979 l'Organizzazione Mondiale della Sanità la riconosce. E dal 2002 la raccomanda nella sua “Strategia mondiale per la medicina tradizionale”. Te lo avevano detto? E non ha effetti collaterali.

Il trattamento a domicilio evita ai pazienti lo stress degli spostamenti, prima e soprattutto dopo la seduta, per il massimo beneficio.

Spesso nonostante tanti esami e accertamenti  la situazione non migliora perchè si guarda solo al sintomo. L'agopuntura, invece, va alla radice, indaga la causa psicofisica. Chi ha la tendinite può evitare l'intervento chirurgico. L'agopuntura ripristina il naturale equilibrio energetico, a tutti i livelli. È molto efficace anche contro la depressione. Questo perché aumenta la serotonina, il cosiddetto “ormone della felicità”. Non solo: combatte ansia, stress e paura. I miei pazienti riducono subito antidolorifici, medicine che agiscono sull'umore e sonniferi. Così si liberano dal torpore e riducono il rischio di pericolose cadute e rotture del femore.

Quei minuscoli aghi messi con precisione millimetrica in certi punti, chiamati meridiani, corrispondenti a diversi organi e funzioni, fanno sì che il corpo liberi endorfine, antidolorifici naturali.

«Sì, ma quegli aghetti infilzati fanno male?!». In realtà si sente soltanto un lievissimo pizzico. Altrimenti pratico l'auricoloterapia con piccoli magneti, da posizionare sul lobo dell'orecchio, al posto degli aghi. Oppure la moxa: una barretta accesa di erba artemisia (ricorda un sigaro, per intenderci) avvicinata ai punti prescelti, senza toccarli. Totalmente indolore.

Dottor Stefano Ambrosini Spinella – medico agopuntore

CENTRO AGOTAO Tel. 339.399.79.36 [email protected] Facebook: Agopuntura Agotao Centro Olistico A domicilio nelle zone Sud Ovest di Roma


Le testimonianze dei pazienti


Non riuscivo a migliorare con la medicina convenzionale. Il dottor Ambrosini ha valutato la mia situazione psicofisica sotto tutti i punti di vista. Dopo 10 sedute ho risolto il mio problema.
Vincenzo Palazzo, 40 anni  - Roma



Non ce la facevo più, il dolore era insopportabile. Non potevo più muovermi e dormire, costretta a letto tutto il giorno. Ero molto depressa ed esausta. Poi, con il dottor Stefano Ambrosini, dopo 10 sedute sono riuscita ad alzarmi, dormo meglio e sono molto più serena.
Franca Turinetto, 88 anni - Roma



Da anni ho problemi di artrosi, mal di schiena e cervicale.
Le avevo provate tutte, con vari specialisti. Le medicine per il dolore funzionano sempre meno. Ero sempre nervosa e stanca. Dopo 5 visite a domicilio, del dottor Stefano Ambrosini, umano e capace, mi sentivo un'altra. Anzi, quella di prima.
Berenice Ciccocioppo, 71 - Roma


 

Pubbliredazionale