Santa Palomba, mano intrappolata

Pomezia, resta incastrato nel macchinario di un'azienda che produce mascherine

Questa mattina un uomo è rimasto incastrato con la mano in un macchinario di un'azienda di Pomezia, in zona Santa Palomba, che produce mascherine. Sul posto i vigili del fuoco, con la squadra 22A, per liberare il ferito e assicurarlo ai sanitari. L'uomo non sarebbe in pericolo di vita. L'intervento, intorno alle 8 del mattino di oggi, ha richiesto l'utilizzo di strumenti di precisione per estrarre la mano del malcapitato senza ulteriori danni. 






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!