Progetto che partirà nei prossimi giorni

Albano, dal Comune sostegno al commercio locale. Soddisfatta Nobilio (Fdi)

Ad Albano si è discussa giovedì 2 dicembre, in sede di Consiglio comunale, la mozione firmata dai consiglieri di Fratelli d’Italia Federica Nobilio, Massimo Ferrarini e Roberto Cuccioletta a sostegno del commercio locale, protocollata martedì 23 novembre. I tre proponenti avevano richiesto misure straordinarie per sostenere le attività di Albano, in grande difficoltà a causa della crisi economica nazionale e locale, “pesantemente aggravata dal perdurare, da quasi due anni, dello stato di emergenza e della pandemia”.
La situazione che si protrae da ormai quasi 24 mesi ha, infatti, messo in ginocchio tantissimi commercianti, costretti a chiudere i battenti o a resistere, con grande fatica, “contro la concorrenza dei grandi centri commerciali e del commercio in Internet”. La richiesta del trio albanense di Fratelli d’Italia è stata, pertanto, quella di “avviare tempestivamente una campagna istituzionale del tipo ‘Compra locale’, attraverso social, manifesti, spazi pubblicitari e qualsivoglia strumento ritenuto utile allo scopo, per invitare i cittadini ad acquistare presso le attività commerciali di prossimità” durante le Feste di Natale, che per la categoria dei commercianti rappresentano certamente uno dei momenti più importanti dell’anno.
Durante la discussione della mozione, il sindaco Massimiliano Borelli ha esposto un progetto analogo, in sostanza, a quello contenuto nella stessa: partirà nei prossimi giorni, dunque, una campagna del Comune di Albano, con i manifesti già pronti in bozza, a sostegno del commercio locale.
“La questione è finita, possiamo dire, ‘a rose e fiori’ – ha commentato al termine della seduta consiliare a Palazzo Savelli la consigliera di Fratelli d’Italia Federica Nobilio, prima firmataria della mozione –. Mi sono raccomandata che la campagna non si chiuda con le festività natalizie, ma che prosegua anche successivamente. Presto saranno pronti i manifesti, che verranno affissi in giro per la città e diffusi anche via social. Mi fa piacere che anche il Comune abbia pensato a un’iniziativa per i nostri commercianti, sicuramente noi di Fratelli d’Italia verificheremo sulla durata e sull’efficacia di questa campagna”.

Luca Rossetti






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!


Dello scrittore locale Roberto Candidi
Lariano, presentato il romanzo '127 Gradini a Parigi'