Presentazione alla Casa del Combattente

Il Calendario della Terra Pontina 2022: 6 artisti, 12 vedute da incorniciare

Il Calendario della Terra Pontina torna in un formato più grande e apre le proprie pagine ad alcuni dei migliori paesaggisti pontini.
Sei artisti, due opere ciascuno, dodici splendide vedute di scorci, monumenti, bellezze che il territorio pontino ci offre e che attendono solo di essere godute e valorizzate. Gli artisti che hanno aderito al progetto, ideato e coordinato da Mauro Nasi, sono Luciano Cisi, Giancarlo De Petris, Fabrizio Gargano, Emiliano Gasbarrone, Tiziana Pietrobono, Federica Turco.
“Non solo uno strumento di promozione del territorio o un utile oggetto di programmazione personale o di lavoro - spiega Mauro Nasi -, ma anche un catalogo d’arte con dodici illustrazioni da ritagliare e incorniciare per decorare le vostre stanze o per omaggiare persone care e clienti meritevoli di un’attenzione particolare.
Non ultimo, nell’ambito del sostegno di Sintagma al patrimonio storico-culturale-ambientale del territorio e a chi se ne prende cura, una parte dei proventi derivanti dal Calendario sarà devoluta al FAI delegazione di Latina”.
Sabato 4 Dicembre alle ore 18, nella Casa del Combattente in piazza San Marco 4 a Latina, nell’ambito della mostra “Incontri d'Arte” della pittrice Roxy e ceramista Mirella Sperduti, si terrà la presentazione del Calendario.
Interverranno il Sindaco Damiano Coletta, gli artisti Luciano Cisi, Giancarlo De Petris, Fabrizio Gargano, Emiliano Gasbarrone, Tiziana Pietrobono, Federica Turco, l'ideatore del progetto e direttore Sintagma Mauro Nasi, il Capo delegazione FAI di Latina Gilda Iadicicco.
Per maggiori informazioni e prenotazioni: www.sintagma.site






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!