Operazione coadiuvata dai doganieri

Sbarca a Ciampino il cavallo purosangue donato dall'Algeria a Mattarella

È sbarcato presso la base militare del 31° Stormo dell’aeroporto di Ciampino, il cavallo di razza purosangue berbera inviato in dono al Presidente della Repubblica italiana dal Presidente della Repubblica Algerina Democratica e Popolare. Il cavallo ha tre anni, si chiama “Fouledh”, che in italiano significa “Acciaio”. 

I funzionari dell'Agenzia delle Dogane e Monopoli in servizio presso la Sezione Operativa Territoriale dell’Aeroporto di Ciampino, raccordandosi in modo sinergico con gli altri Enti di stato coinvolti, hanno fornito un importante supporto nelle fasi di controllo e compimento delle formalità doganali.






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!


Dello scrittore locale Roberto Candidi
Lariano, presentato il romanzo '127 Gradini a Parigi'