Si spera nella riduzione della plastica

In arrivo cinque Casette dell’acqua a Nettuno, da Santa Barbara a Sandalo

Nell’ottica di sensibilizzare i cittadini sul tema della risorsa acqua e di promuovere comportamenti ecologicamente sostenibili ed incentivare il consumo di acqua potabile come previsto dalle attuali politiche ambientali ed energetiche, saranno presto installati 5 erogatori di acqua refrigerata lisca e gassata, denominati “Casa dell’Acqua” di cui uno, oggetto del finanziamento Regionale “Plastic Free Beach” che sarà installata in Piazza Garibaldi.
Il primo distributore pubblico di acqua potabile comunale per l’erogazione di acqua naturale, refrigerata e refrigerata gassata a soli 5 centesimi al litro, sarà installato nei prossimi giorni presso i Giardini di Via Palmiro Togliatti angolo Via delle Mimose a Santa Barbara e verrà messo in funzione dopo l’avvenuto collaudo. Gli altri tre erogatori saranno messi in funzione nei quartieri di Cretarossa in Piazza Sant’Anna, di Tre Cancelli in Via Santa Maria Goretti all’altezza del civico 107, di Sandalo in Via Lago Trasimeno presso Sandal Park.
“Siamo orgogliosi di aver promosso l’ambiziosa iniziativa a supporto del risparmio sul bilancio economico delle famiglie e dello sviluppo sostenibile, un servizio eco-friendly che ha l’obiettivo di risvegliare la coscienza ecologica di tutti” hanno detto l’Assessore Claudio Dell’Uomo e il Consigliere comunale di Nettuno Elisa Mauro.
Detti impianti, capaci di fornire un servizio che rappresenti una sorta di valore aggiunto all’acqua distribuita tramite la rete dell’acquedotto, permetterà una notevole riduzione dell’impatto ambientale, contribuendo alla riduzione della produzione di bottiglie in plastica e del conseguente inquinamento generato dalle attività di produzione e di trasporto a negozi e supermercati, di ritiro delle bottiglie utilizzate e trasporto a centri per il riciclaggio, delle operazioni di lavorazione della materia prima secondaria per la realizzazione di prodotti in plastica riciclata.
Gli impianti saranno gestiti dalla Soc. Le Fontanelle srl con sede legale in via Numanzia 15 (RM) C.F. e P.IVA 14572691005 cell. 3454624545.






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!