«I risultati raggiunti in questi anni»

Si dimette l'assessore all'ambiente di Sabaudia: "motivi personali e familiari"

L'ex assessore Lauri col sindaco Gervasi

L’assessore ad Ambiente ed Economia del Mare di Sabaudia, Tiziano Lauri, si è dimesso per "motivazioni personali e familiari”. Lauri era entrato in giunta nel 2019 al posto del dimissionario Ennio Zaottini.

“Lascio un assessorato all’Ambiente con la raccolta differenziata che ha raggiunto una percentuale che sfiora il 72%, con un centro di raccolta prossimo alla realizzazione, con isole ecologiche informatizzate che verranno installate in vari punti del territorio, con l’ampliamento e una maggiore efficienza dei servizi di raccolta dei rifiuti, con la riqualificazione di spazi verdi a Borgo San Donato, con la piantumazione di alberi in linea con il Progetto Lazio-Ossigeno e molto altro ancora. Sono risultati cercati e ottenuti con l’anima, quelli di cui si è parlato di meno e ai quali tengo di più”, spiega l’ormai ex assessore, che ha avuto i ringraziamenti dal sindaco, assessori e la maggioranza tutta.






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!