Edificio storico ex Casa del fascio

Pomezia, tolti i ponteggi dalla sede dei Vigili urbani: il balconcino regge

Sono state completate le indagini strutturali per la verifica dell’integrità statica del balconcino e del portone d’ingresso, dell'edificio sede del Comando della Polizia locale di Pomezia (ex Casa del fascio). Attestata la sicurezza della struttura e completate le opere di restauro, sono stati rimossi i ponteggi.

«L'intervento di restauro è iniziato con il controllo della stabilità tra la struttura muraria e il balcone – ha spiegato l’assessore ai Lavori pubblici Federica Castagnacci – Una volta assicurata la stabilità della struttura si è proceduto alla rimozione dell’intonaco ormai decoeso eseguendo l’ispezione della struttura in ferro, successivamente è stato applicato un nuovo strato di intonaco ed è stata eseguita la pulitura chimica del balcone».

«Balconcino e porta d’ingresso del Comando della Polizia locale sono in sicurezza – ha evidenziato il sindaco di Pomezia, Adriano Zuccalà – Le indagini strutturali hanno evidenziato una sostanziale stabilità. L'intervento di restauro ci ha visti impegnati fin dal primo momento nell'interlocuzione con la Sovrintendenza dei Beni archeologici che, successivamente agli interventi realizzati, ha permesso la rimozione dei ponteggi, restituendo decoro ad uno dei nostri edifici più importanti del nucleo di fondazione».






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!