La situazione casi Covid non migliora

Aprilia, obbligo di mascherina all'aperto prorogato di un'altra settimana

È stato prorogato di una settimana l'obbligo di mascherina all'aperto ad Aprilia. Lo stabilisce una nuova ordinanza del sindaco, pubblicata nel pomeriggio di oggi. L'obbligo di indossare la mascherina anche nei luoghi aperti era stato disposto due settimane fa, a causa dell’incremento di casi positivi in città e della difficoltà di ricondurre tale aumento a specifici focolai. L'atto era stato poi prorogato per una settimana, lunedì scorso. 

«La situazione rimane critica – commenta il sindaco di Aprilia Antonio Terra – purtroppo non registriamo nessun miglioramento rispetto alle scorse settimane: il trend dei positivi rimane in crescita e l’avvicinarci alle festività ci obbliga a mantenere alta l’attenzione. Del resto, ormai non siamo più l’unica città ad aver varato un provvedimento di questo tipo: sono di ieri le ordinanze dei Sindaci di Fiumicino e di Albano Laziale, mentre l'ANCI attraverso il suo presidente ha chiesto al Governo di lavorare ad un provvedimento nazionale nella stessa direzione».

Al momento, i cittadini positivi al Covid 19 censiti sul portale Asl e residenti ad Aprilia sono 601, con un incremento di 19 contagi nelle ultime 24 ore.






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!