Domenica 5 dicembre

Albano-Ardea, residenti della zona della discarica organizzano viaggio dal Papa

Albano-Ardea, alcune famiglie e un gruppo di residenti della zona di via Ardeatina e strade vicine alla discarica di via Roncigliano, del territorio di Albano, Ardea e Pomezia, hanno organizzato un viaggio con pullman a Roma per domenica 5 dicembre a piazza San Pietro per portare all'attenzione anche di Papa Francesco (a cui hanno scritto una accorata lettera) la problematica della riapertura della discarica di Cecchina, in via Roncigliano, situazione con cui lottano da circa 40 anni.

"La speranza, dice uno dei residenti-organizzatori, della zona di Villaggio Ardeatino, è che il Papa legga la nostra lettera e dica qualcosa al riguardo durante l'Angelus, azione questa che potrebbe sensibilizzare maggiormente chi ha deciso di riaprire la discarica e richiamare l'attenzione ulteriormente sul grave problema ambientale di cui siamo vittime, abitando a pochi metri dalla discarica da quando 5 mesi fa è stato riaperto il sito di rifiuti per portare l'immondizia della capitale".






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!