Inaugurata anche una installazione

Il centro anziani di Cava dei Selci in rosso contro la violenza sulle donne

In occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, ieri 25 novembre, le pareti del Centro anziani di Cava dei Selci, Marino, all’interno del Parco della Pace, si sono colorate di rosso. Alle 18 si sono accese le luci e il patio ha ospitato un’installazione a tema: manichini adornati con fiocchi rossi, simbolo della giornata; scarpe rosse da donna, altro simbolo per eccellenza della lotta contro la violenza di genere; l’ormai celebre abito bianco con fiocco rosso e firme dei cittadini, realizzato dalla stilista Arelys Garcia e già esposto nel 2018 in occasione della mostra “Com’eri Vestita”; una panchina rossa, che è stata donata al Centro anziani da Franca Silvani, consigliera comunale del Pd, ideatrice dell’iniziativa, in collaborazione con l’associazione Insieme per il Parco e il presidente del Centro, Umberto Porrino. I manichini sono stati poggiati sopra un cartello bianco che riportava in rosso il numero gratuito antiviolenza e stalking, il 1522. “Mi auguro che con l’amministrazione appena insediata ci sia una proficua collaborazione nella lotta contro la violenza di genere – ha dichiarato Franca Silvani – a partire dall’insediamento della Commissione Pari Opportunità, di nuova istituzione grazie ad una modifica del regolamento comunale da me proposta alla fine della precedente consiliatura. Con l’iniziativa realizzata oggi – prosegue – vogliamo condividere questa battaglia e sensibilizzare le persone. Una nota di merito va al presidente del centro, Umberto Porrino, da subito disponibile ed entusiasta dell’evento. Ci vuole un impegno concreto da parte di tutti. A breve, organizzeremo un’altra iniziativa a tema nel nostro territorio – conclude”.

Eleonora Persichetti






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!