Durante il Consiglio di ieri

Albano, conferita la Cittadinanza onoraria al Milite Ignoto

Il Consiglio Comunale di Albano ha onorato ieri, in seduta solenne, la memoria del Milite Ignoto, con il conferimento della Cittadinanza onoraria. Una cerimonia toccante e partecipata. Il ricordo di un conflitto che non risolse alcuna delle vertenze tra gli Stati ma anzi contenne in sé i germi del secondo terribile scontro mondiale; un abisso di dolore e sofferenza nel quale sprofondarono tutti i soldati, di tutti i Paesi coinvolti. Un pensiero particolare rivolto al Milite Ignoto lo ha espresso compiutamente il Presidente della Repubblica Mattarella: “Soldato senza nome e senza storia, Egli è la storia”. Foto di Mariano Fanini






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!