Brutta storia da Terracina

Stalker a 22 anni verso la ex e al suo nuovo fidanzato: ammonito dal questore

Il Questore di Latina ha emesso un Ammonimento per stalking nei confronti di A.C. di 22 anni residente a Terracina. La vicenda scaturisce da una istanza di ammonimento presentata dall’ex fidanzata presso il Commissariato di Terracina, nella quale rappresentava che, dalla fine della relazione con il giovane avvenuto ad aprile, questi per motivi di gelosia aveva iniziato a porre in essere comportamenti "autolesivi  e di violenza verbale e psicologica nei confronti della stessa, tali da ingenerarle uno stato di sottomissione psicologica e ansia causata dalle violente reazioni dell’uomo", fa sapere la questura.

La condotta da stalker è stata confermata dall’invio di una quantità innumerevole di messaggi e chiamate telefoniche, "ingenerando anche nella vittima sentimenti di colpa minacciando di togliersi la vita se non avesse ripreso la relazione sentimentale con lui, ovvero  minacciando di far del male ad un ragazzo che riteneva stesse frequentando la donna". Dopo una complessa indagine, è scattato l'ammonimento ma, se non dovesse bastare, il giovane rischia la denuncia d'ufficio per il reato di atti persecutori, punito con la reclusione da 6 mesi a 4 anni.










Contenuto Sponsorizzato