Ariccia, chiesta la messa in sicurezza

Via Cavour impraticabile per una residente disabile: Indiati interroga il Comune

Enrico Indiati consigliere che ha presentato l'interrogazione
< >

La città non è sempre accessibile ai cittadini disabili. In questo caso parliamo di via Cavour, ad Ariccia. Una strada di sampietrini, scoscesa e con avvallamenti e buche, impraticabile per la signora Luana, residente della zona. La signora, in sedia a rotelle motorizzata, ha difficoltà ad uscire da casa e percorrere la strada, che è proprio sotto la sede del Comune.

A denunciare la situazione è il consigliere Enrico Indiati: "Sono passati mesi e nessuno è intervenuto. Nei giorni scorsi, per smuovere le coscienze, ho presentato una interrogazione consiliare chiedendo la messa in sicurezza del manto stradale all'amministrazione comunale" spiega Indiati che prosegue: "È dovere delle istituzioni garantire la piena ed effettiva partecipazione e inclusione nella società; il rispetto per la differenza e l'accettazione delle persone con disabilità. È triste pensare che per far ascoltare la voce di Luana si sia dovuta presentare una interrogazione consiliare, quando la sua abitazione si trova sotto la sede comunale, ben visibile a tutti. Adesso mi auguro che ci sia un pronto intervento da parte dell'Amministrazione per mettere in sicurezza la strada e nel futuro una maggiore attenzione su questo tipo di problematiche".