Durante la Rassegna Polifonica

Corale Canto Libero dona 1.500 € al Comune per acquistare un defibrillatore

A Castel Gandolfo sono stati donati 1500€ per l'acquisto di un defibrillatore. 

Ieri, dopo una bellissima serata di musica e cori della 13esima Rassegna Polifonica Città di Castel Gandolfo dedicata alla memoria di Chiara Lubich, il Comune ha ricevuto un dono importantissimo per la comunità: un assegno di 1500€ per l'acquisto di un defibrillatore. Un meraviglioso gesto d'amore verso la salute di tutta la comunità da parte della Corale Canto Libero e del suo presidente Manlio Magnaterra. 

"Con la somma ricevuta acquisteremo presto un defibrillatore che posizioneremo nelle vicinanze del Municipio così da poter essere un valido ausilio di primo soccorso a chiunque ne avesse bisogno. La musica unisce i cuori ed è salvifica. Ieri ne abbiamo avuto la prova! Grazie di vero cuore!"commenta la sindaca di Castel Gandolfo Milvia Monachesi. 


Contenuto Sponsorizzato