A Borgo Santa Maria

I carabinieri fermano la compravendita tra due anziani di un casale Onc abusivo

A Borgo Santa Maria a Latina, i carabinieri di Borgo sabotino, al termine di mirata attività info-investigativa volta ad accertare l’esistenza di opere edilizie abusive, hanno denunciato una 78enne e un 84enne del posto.

I due, rispettivamente venditore ed acquirente, stavano effettuando una compravendita di un fabbricato ex Onc che è risultato sprovvisto di ogni titolo autorizzativo, violando di fatto le norme sull’abusivismo edilizio.






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!