Al consiglio Comunale di Nettuno

Il Sindaco di Nettuno Coppola: “Solidali con i cittadini truffati da D’Ercole”.

Il Sindaco di Nettuno Alessandro Coppola ha preso la parola in consiglio comunale, convocato in presenza in via straordinaria ad Anzio, per esprimere la piena solidarietà dell’Amministrazione a 15 famiglie di Nettuno vittime di una drammatica truffa che gli sta facendo rischiare di perdere la casa. “Sono vicino a queste persone – ha detto il Sindaco all’aula – che dopo una vita di lavoro e sacrifici, dopo aver pagato un mutuo, si sono accorti di aver subito una drammatica truffa. Io stesso come professionista ho lavorato alla progettazione di quelle abitazioni e dopo anni ho visto i residenti, provati per la drammatica vicenda. Questa Amministrazione si schiera con i cittadini e appoggerà ogni iniziativa già avviata anche dalla classe politica (diverse le mozioni e interrogazioni presentate a livello regionale e ministeriale) per tutelare queste famiglie”.






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!














Contenuto Sponsorizzato