La prima intervista

Dell’Omo Sindaco: «Il parco archeologico sarà il fiore all’occhiello di Norma»

Si dice pronto per la nuova avventura il neo sindaco di Norma Andrea Dell’Omo che ha già tenuto il primo consiglio comunale in piazza presentando gli affidatari delle deleghe e spiegando come questi verranno supportati da persone vicine al “Progetto Norma”. «È una bella emozione, consapevole delle tante responsabilità e degli impegni che da subito dobbiamo affrontare – spiega Dell’Omo –. Guardando in avanti posso dire che l’azione amministrativa sarà improntata sul coinvolgimento attivo dei cittadini, con la partecipazione degli stessi nella gestione del bene pubblico. Le priorità riguardano la valorizzare del patrimonio comunale ed alla destagionalizzazione di iniziative turistiche. Vantiamo un patrimonio culturale e storico dal valore inestimabile. Il parco archeologico è un fiore all’occhiello, frutto del lavoro delle amministrazioni che si sono succedute e dei volontari che hanno prestato l’opera per renderlo fruibile. Deve diventare il volano nel settore per Norma. A questo dobbiamo affiancarci strutture quali la biblioteca comunale ed il museo civico che devono entrare a far parte del pacchetto di servizi pubblici offerti». Non mancheranno i casi spinosi con cui l’amministrazione dovrà fare i conti:«Il contenzioso dell’Hotel Villa del Cardinale è uno di questi e richiederà delle energie. Quello su cui intendo dedicarmi in maniera importante sarà la gestione del ritorno alla normalità come l’occupazione sul territorio, la convivialità ed il ritorno alla vita serena. Un’attenzione speciale sarà riservata alle politiche giovanili a cui abbiamo dedicato un assessorato perché proprio le nuove generazioni devono essere centrali per il futuro e per programmare la Norma che verrà».

GIUNTA


Andrea Dell'Omo (Sindaco con delega al bilancio), Luigi Bisirri (Vicesindaco con deleghe ai lavori pubblici, ambiente, contenzioso e patrimonio), Nadia Dell’Omo (Politiche sociali, politiche dell’integrazione, parità di genere e cerimoniale), Andrea Coriddi (politiche giovanili, cultura, attività ricreative e Sanità), Marco De Marchis (turismo, impianti sportivi, spettacoli dal vivo e commercio)


MAGGIORANZA


Nadia Dell’Omo, Saturno Caponi, Giorgio Collinvitti, Alessandra Coriddi, Marco De Marchis, Luigi Bisbirri, Luca Pagliaroli, Romeo Marcelli



MINORANZA


Gianfranco Tessitori, Luca De Mei, Mario Cassoni, Donatello Stella






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!




Contenuto Sponsorizzato