Protesta Ust sotto il Comune di Albano

Stop alla Discarica, "Difendiamo il territorio che lasceremo ai nostri figli"

Si è svolto alle 9 di stamattina il flash mob con un numero rappresentativo di donne del comitato U.s.t. davanti al Comune di Albano laziale, per dire no la discarica. 
Il comitato Ust scende in piazza a difesa della vita e del futuro, è sentito l'impegno per la difesa del territorio che lasceranno in eredità a figli e nipoti. 
Il comitato Uniti per la Salvaguardia del Territorio non demorde nel dimostrare la sua netta opposizione al biogas in progetto e rivendica con forza la richiesta al sindaco Borelli della firma per l'ordinanza di chiusura della discarica di Roncigliano, la bonifica e ripristino dell'area da destinare in seguito alla collettività che da troppo tempo soffre dell'indifferenza delle istituzione. "Vogliamo donare e riappropriarci come cittadini e come collettività di un territorio che ha abbondantemente dato da oltre 40 anni" scrivono dal comitato Ust.