Il nuovo governo Coletta

Latina, i 32 consiglieri eletti e gli equilibri (che potrebbero cambiare)

Un momento del consiglio comunale in carica nel 2018

Entro dieci giorni dalla proclamazione degli eletti dovrà essere convocata la prima seduta del nuovo consiglio comunale di Latina, che si svolgerà entro dieci giorni dalla convocazione. Entro la prima metà del mese di novembre, dunque, si terrà il primo consiglio comunale a cui parteciperanno i 32 consiglieri eletti (18 di maggioranza, 11 di opposizione più i tre candidati Sindaci non eletti che dovranno decidere in che gruppo confluire) e anche gli assessori, scelti dal Sindaco Damiano Coletta. Di seguito il consiglio comunale. Gli equilibri potrebbero cambiare perché il Sindaco potrebbe siglare un patto con i consiglieri della fazione politica opposta. Inoltre, se il Sindaco nominerà come assessori uno o più consiglieri eletti, il posto spetterà a colui che ha preso più voti all'interno della stessa lista.

MAGGIORANZA

FRATELLI D'ITALIA

Raimondo Tiero

Matilde Celentano

Andrea Chiarato

Patrizia Fanti

Gianfranco Antoniccola

Gianluca Di Cocco

 

LATINA NEL CUORE

Renzo Scalco

Alessio Pagliari

Dino Iavarone

Mario Faticoni

 

FORZA ITALIA

Roberta Dellapietà

Giuseppe Coluzzi

Mauro Anzalone

 

LEGA

Giovanna Miele

Massimiliano Carnevale

Valeria Tripodi

Vincenzo Valletta

Roberto Belvisi

 

OPPOSIZIONE

PER LATINA 2032

Massimiliano Colazingari

Simona Lepori

 

RIGUARDA LATINA

Francesco Pannone

 

PD

Enzo De Amicis

Leonardo Maiocchi

Tommaso Malandruccolo

Daniela Fiore

 

LBC

Valeria Campagna

Gianmarco Proietti

Floriana Coletta

Emilio Ranieri

 

SINDACI NON ELETTI

Vincenzo Zaccheo

Annalisa Muzio

Gianluca Bono


Contenuto Sponsorizzato