Era in tournèe a Ryad

Ballerino 32enne di Ardea muore in un incidente d'auto in Arabia Saudita

Tre ballerini italiani sono morti in un incidente stradale nei dintorni di Riyad, capitale dell’Arabia saudita. A perdere la vita il ballerino Giampiero Giarri, 32enne originario di Pomezia-Tor San Lorenzo, Antonio Caggianelli, di Bisceglie, in provincia di Barletta, e l’agrigentino Nicolas Esposto, di Cammarata, Insieme ai tre artisti italiani nel sinistro sono morte anche due persone del luogo. I ballerini, che si trovavano in Arabia Saudita per uno spettacolo musicale con il quale si doveva inaugurare un nuovo teatro, nel tardo pomeriggio di sabato, giornata di riposo, si sono mossi in auto per una gita sulle montagne nel deserto. Viaggiavano a bordo di due vetture, entrambe precipitate in una scarpata. I loro corpi sono stati recuperati con un elicottero. Le indagini delle autorità locali sono ancora in corso.






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!