Ieri in piazza Indipendenza

La Giornata del lutto perinatale in piazza con "Le mamme di Pomezia" FOTO

Pomezia aderisce alla Giornata mondiale della consapevolezza sulla perdita perinatale e infantile. Nella giornata di ieri tanti genitori e i loro familiari si sono dati appuntamento in piazza Indipendenza per celebrare questo momento. 

Durante l'iniziativa - curata dall'associazione “Le Mamme di Pomezia” e patrocinata dal Comune - sono stati dipinti alcuni sassolini che potrete trovare tra le vie di Pomezia e Torvaianica. "Ogni sasso porta con sé un segno tangibile che nessun dolore va taciuto, ma che è proprio da quel sentimento che nascono speranza e ricordo", spiegano gli organizzatori. 

Al crepuscolo, il monumento simbolo di piazza Indipendenza ha assunto una doppia colorazione: la Torre si è accesa di rosa e gli archi di blu per la campagna di sensibilizzazione sul tema.

“Quest'anno abbiamo scelto la doppia colorazione rosa e azzurro – ha spiegato l’Assessora Miriam Delvecchio – per esprimere la nostra vicinanza a tutte quelle famiglie che hanno perso il loro piccolo o la loro piccola in gravidanza o dopo la nascita. Ringraziamo l'associazione Le Mamme di Pomezia per l'iniziativa volta a sensibilizzare la comunità locale sul tema. La perdita perinatale o infantile, che sia a 6 o a 40 settimane di gestazione o pochi giorni dopo la nascita, genera un enorme vuoto. Le famiglie che subiscono una simile esperienza non vanno lasciate sole, ma è necessario creare una rete di supporto per cercare di rimarginare la ferita e vivere quel lutto non come un tabù ma come un dolore carico di significato".






























Contenuto Sponsorizzato