Sporcizia e alcool nel borgo d Nettuno

Il borgo di Nettuno insudiciato da bottiglie di birra e bicchieri di plastica

È uno spettacolo indecente quello messo in scena per le vie del borgo medievale di Nettuno. Gli incivili della notte brava hanno pensato di sporcare le storiche vie nelle mura con bottiglie di vetro, bicchieri di plastica, pacchetti di sigarette, cartacce e avanzi di cibo.
Un luogo storico, affascinante, dove è sempre piacevole riunirsi in compagnia e frequentare i bar e i piccoli locali della zona, ma non è accettabile riempire le strade di cocci di vetro, plastica e cartacce.
Molti residenti o chi, invece, vuole fare solo una passeggiata mattutina tra le vie del borgo, lamentano la sporcizia che trovano intorno ai circoli attrezzati a bar il giorno seguente, una vergogna trattare così uno dei luoghi più turistici del “cuore” nettunese.  È doveroso dare la giusta dignità ad un luogo dalla storia antica che ogni anno accoglie centinaia di migliaia di turisti e non è pensabile presentare il nostro gioiello medievale così sporcato. Più controlli da parte di chi gestisce le attività e intransigenza assoluta per chi non ha rispetto per la propria storia e il proprio territorio. Questa è la strada da intraprendere per correggere i più incivili.


Contenuto Sponsorizzato





























Contenuto Sponsorizzato