Operazione Adm e Guardia di Finanza

Aeroporto di Ciampino, sequestrati oltre 2.200 pacchetti di sigarette illegali

I funzionari ADM, congiuntamente ai militari della Guardia di Finanza, hanno impedito l’introduzione nel territorio nazionale dell’equivalente di 2.243 pacchetti di sigarette illegali dall'aeroporto di Ciampino. 

Nello specifico, i tabacchi illeciti sono stati rinvenuti abilmente occultati all’interno dei bagagli al seguito di due passeggeri di nazionalità lettone e di un passeggero di nazionalità moldava, i quali sono stati denunciati a piede libero per il reato di contrabbando di T.L.E.. Le sigarette illegali, sequestrate perché prive del contrassegno di Stato, ammontavano complessivamente a 44,860 Kg e riportavano sia marchi normalmente in consumo nel territorio nazionale, sia marchi cd. “cheap white” che non possono essere venduti in Italia.