Latina verso il voto

Ballottaggio: Bottoni si schiera con Zaccheo, il M5S con Coletta

A una settimana dal voto, alcuni dei candidati Sindaci di Latina non eletti hanno preso posizione tra i due sfidanti Damiano Coletta e Vincenzo Zaccheo.

CINQUE STELLE CON COLETTA ​​


L'ultimo, in ordine di tempo, ad aver ufficializzato la sua decisione è stato il Movimento Cinque Stelle. «È stato formalizzato il sostegno del Movimento al sindaco uscente e candidato per il secondo mandato in vista del ballottaggio che si terrà domenica 17 e lunedì 18 ottobre. Una decisione presa dopo un confronto politico sereno, sulla base degli argomenti che già accomunano il sindaco e la sua coalizione come legalità, trasparenza e corretta conduzione della pubblica amministrazione, e sulla base anche di nuove energie da inserire all’interno del programma di coalizione, relativa alla transizione ecologica, all’innovazione e alle politiche della Marina. Alle elezioni amministrative il M5S Latina ha scelto di presentarsi da solo. La relativa proposta programmatica, ritenuta credibile da 2069 elettori, ha determinato l’elezione di un proprio portavoce nell’assise comunale. Preso atto dei possibili esiti del ballottaggio e dei relativi scenari che si andrebbero a determinare in conseguenza della vittoria dell’uno o dell’altro contendente e tenuto conto dell’indirizzo politico votato dalla base degli iscritti territoriali, il M5S Latina decreta il proprio sostegno a Damiano Coletta».

BOTTONI CON ZACCHEO

L'ex candidato Sindaco Antonio Bottoni, invece, ha ufficializzato il suo appoggio a Vincenzo Zaccheo. «Abbiamo letto,l'appello che Vincenzo Zaccheo ha inteso rivolgere alla città e per questo, a seguito di interlocuzioni con la coalizione che mi ha sostenuto, abbiamo deciso di dare il nostro convinto appoggio a Vincenzo Zaccheo. Riteniamo in tutta coscienza che non ci sia altra scelta possibile per Latina. A Vincenzo Zaccheo mi accomuna l’amore per la città che ha manifestato nel suo appello, nonché un programma elettorale pragmatico e completo che è pronto ad integrare con le mie proposte, le stesse per le quali migliaia di elettori mi hanno votato e che hanno ispirato le tante battaglie portate avanti dall'associazione Codici contro l'amministrazione Coletta a tutela dei diritti dei cittadini. Tutto questo ci ha convinti che Zaccheo saprà incarnare meglio di chiunque altro i nostri stessi sentimenti ed i nostri obiettivi».

GLI ALTRI EX CANDIDATI NON SI SONO ANCORA ESPRESSI 

Gli altri ex candidati Sindaci non si sono ancora espressi a favore di uno o dell'altro sfidante. Solo Nicoletta Zuliani ha specificato che al ballottaggio non verrà dato nessun indirizzo specifico agli elettori che l'hanno sostenuta al primo turno.






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!