Latina, le parole del comandante

Troppi morti, l'appello della Polizia stradale: «Fate attenzione sulle strade»

Questa mattina il comandante della polizia stradale di Latina, il vice questore Gian Luca Porroni, ha tenuto una conferenza stampa per inviare un messaggio alla popolazione: "Fate attenzione sulle strade". Non è il solito monito. La provincia di Latina nelle ultime due settimane ha visto troppi morti sulle strade: i tre motociclisti sulla Frosinone-Mare e i due diciottenni sulla Pontina ad Aprilia i casi più eclatanti. "Sebbene sulla media annuale ci sia stato un decremento dei decessi - ha detto il comandante - Gli incidenti che rileviamo sono sempre più gravi. Troppi sono per distrazione, spesso per colpa del cellulare, e per l'alta velocità. Bisogna usare sempre le cinture di sicurezza, rispettare i limiti e il codice della strada, e valutare anche le condizioni meteo. Tutto questo è importante per la prevenzione. Noi ci siamo su strada ma non possiamo essere ovunque: l'appello è alla responsabilità".

S.B.






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!














Contenuto Sponsorizzato