Tra Roma e Castelli

Ciampino, sgombero campo nomadi La Barbuta: 80 rom avranno gli appartamenti FOTO VIDEO

In corso da questa mattina all’alba lo sgombero completo dei circa 80 rom rimasti al campo nomadi de La Barbuta, al confine tra Roma e Ciampino. Ingente schieramento di forze dell’ordine, Polizia Locale Roma Capitale, reparto mobile Questura di Roma, commissariati di Roma e tenenza di Ciampino.

SGOMBERO CAMPO NOMADI LA BARBUTA

Le operazioni sono seguite dall’ufficio romano Rom e camminanti, diretto dalla dirigente Barbara Luciani. Sul posto anche la sindaca Virginia Raggi. Queste persone saranno dislocate in appartamenti di proprietà di Roma Capitale, tra Roma e i Castelli Romani, zona Marino, Cava dei Selci, Frattocchie e San Basilio.