Terracina, riunione in Prefettura

Un tratto della Pontina sarà chiuso per sei mesi: il piano per la viabilità

Un tratto della Pontina

Si è tenuta una riunione in Prefettura per discutere delle problematiche relative alla viabilità per la città di Terracina, già interessata dalla chiusura della Galleria Tempio di Giove. Anas ha infatti fatto presente la necessità di effettuare nuovi interventi, questa volta di messa in sicurezza del ponte sul fiume Badino per un periodo di sei mesi a partire da novembre. Il tratto della Pontina interessato va dal km 105+800 al km 105+900. La circolazione dei mezzi pesanti verrà deviata sulla provinciale Migliara 53 e sull'Appia. La restante tipologia di traffico verrà indirizzata lungo via Pantani da Basso e via Badino vecchia, per le quali si sta tra l'altro valutando la fattibilità di un accordo tra Anas e Comune per la sistemazione del manto stradale. In attesa della realizzazione dei lavori, d'intesa con la polstrada, il presidente Medici e il sindaco Tintari hanno chiesto all'Anas l'installazione di un semaforo fisso da porre al chilometro 93+800 dell'Appia, all'incrocio con la provinciale 84 per Borgo Hermada per decongestionare il traffico e ridurre il rischio di rallentamenti legati al passaggio dei mezzi pesanti.



















«Avanti sulla scorta della continuità»
Provincia di Latina, Vulcano presidente al posto di Medici