Task force dei carabinieri

Controlli anti caporalato nelle aziende agricole in provincia di Latina FOTO

Nell’ambito del progetto “A.L.T. Caporalato! – Azioni per la legalità e la tutela del lavoro”, l’ispettorato nazionale del lavoro ha programmato una serie di servizi specifici nel territorio della provincia di Latina volti a intensificare l’azione di contrasto ai fenomeni del caporalato e dello sfruttamento della manodopera.

Sono stati individuati diversi obiettivi da monitorare tra le aziende che operano nel settore dell’agricoltura e della logistica, ispezionati da una task force composta da personale specializzato nei molteplici settori di competenza, (Inps, Inail, Asl, Nucleo Operativo Gruppo Tutela del Lavoro di Roma) e dal nucleo carabinieri ispettorato del lavoro di Latina.  

Questa mattina sono stati espletati alcuni controlli che proseguiranno per l’intera settimana presso aziende agricole locali.

Il progetto Alt caporalato (Acronimo di azioni per la legalità e la Tutela del Lavoro) ha l’obiettivo di prevenire e contrastare lo sfruttamento  lavorativo dei migranti  in diversi settori economici, in particolar modo l’agricoltura, la logistica, il settore edile ed il manufatturiero attraverso il rafforzamento  delle attività di vigilanza.