Latina, ora sono ricercati

Vogliono il green pass senza fare il vaccino e minacciano l'infermiere

La Polizia di Stato è intervenuta ieri pomeriggio presso un centro vaccinale di Latina dove al 113 era giunta una segnalazione relativa a un tentativo da parte di due individui di intimidire un infermiere allo scopo di ottenere falsamente il green pass, la certificazione di avvenuta somministrazione del vaccino contro il Covid-19.

I due avrebbero tentato di obbligare il sanitario a simulare prima l’inoculazione del siero e poi a compilare idonea attestazione. Tuttavia l’operatore, una volta all’interno della struttura, è riuscito a dare l’allarme e richiedere l’intervento della Polizia di Stato, mentre i due malintenzionati si sono subito dileguati.

Sul posto sono intervenuti i poliziotti della Squadra Volante insieme ai colleghi della Digos, che hanno già avviato le indagini.






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!