Latina, indagini della Polizia

Si presenta con microtelecamera all’esame per la patente di guida. Denunciato

Un 32enne si era presentato agli esami scritti per la patente di guida alla motorizzazione di Latina con una microtelecamera e un apparecchio ricetrasmittente. Scoperto dal commissario d’esame, agli agenti della Volante intervenuti sul posto ha raccontato di essere stato bocciato nei precedenti due tentativi d’esame e che avrebbe pagato mille euro a uno sconosciuto per essere aiutato a superare l’ostacolo in modo truffaldino.

I poliziotti, dopo aver sequestrato il materiale elettronico, hanno proceduto alla denuncia in stato di libertà del maldestro “furbetto” per il reato di truffa. Proseguono le indagini per individuare chi c’era dall’altra parte della radio.