Intervento dei vigili del fuoco

Pomezia, ha un malore ma non può uscire per la sua mole: "calata" dal palazzo

Aveva bisogno di essere portata in ospedale ma la sua mole le impediva di uscire di casa. È per questo che una donna di Pomezia è stata soccorsa oggi dai vigili del fuoco, che l'hanno calata dal palazzo di piazza Bellini in cui vive grazie all'autoscala. 

HA UN MALORE MA NON PUÒ USCIRE DI CASA PER VIA DELLA SUA MOLE: DONNA CALATA DAL PALAZZO A POMEZIA

Lo speciale intervento di soccorso alla signora ha visto l'intervento di una squadra dei vigili del fuoco di Pomezia e del nucleo SAF (Sicurezza Alpino Fluviale), che hanno portato a livello della strada la donna sistemandola su una speciale barella. Insieme a lei si è calato dal palazzo un vigile specializzato, che l'ha poi consegnata alle cure dei sanitari del 118.

A regolare il traffico, per permettere le delicate operazioni, si è portata sul posto la polizia locale di Pomezia.