Finanziamento per il restyling

Ardea: 300mila euro dalla Regione per riqualificare la piazza di Tor San Lorenzo

Quattrocentomila euro per rimettere a nuovo piazza Falcone e Borsellino, lo slargo principale di Tor San Lorenzo, ad Ardea, che recentemente ha preso il nome dei magistrati simbolo della lotta alla criminalità organizzata. I fondi arriveranno dalla Regione Lazio, che finanzierà il progetto di riqualificazione per il 75% mentre il restante 25% sarà a carico del Comune di Ardea.

RESTYLING DELLA PIAZZA DI TOR SAN LORENZO: ARRIVANO I FONDI REGIONALI

Dal progetto si evince che la piazza di Tor San Lorenzo sarà completamente ripavimentata e saranno aggiunte aiuole e zone verdi. «Siamo convinti che la riqualificazione dell’area e la riapertura al pubblico del parco di Rielasingen porteranno un contributo determinante a rendere la piazza un luogo d’incontro e di socializzazione per i cittadini di Tor San Lorenzo, liberandola dal degrado che ancora la tormenta», commenta il sindaco di Ardea, Mario Savarese. Quello del degrado di piazza Falcone e Borsellino è un tema caro alla cittadinanza, che ancora in buona parte trova poco allettante frequentare la zona.

MARI (PD): «ALLA PROMESSA DI ZINGARETTI È SEGUITO UN IMPEGNO CONCRETO PER ARDEA»

«Questa iniziativa nasce da un mio ordine del giorno approvato lo scorso anno», commenta Alessandro Mari, consigliere comunale del Partito Democratico di Ardea passato in maggioranza da qualche mese, al fianco del Movimento 5 Stelle. «In questi mesi di viaggi tra Ardea e la sede regionale abbiamo sognato il via libera a questa opera, che disegna un volto nuovo per la nostra località».

«Voglio ringraziare l'assessore ai Lavori pubblici regionale, Mauro Alessandri - prosegue Mari - che ieri ha portato in giunta il progetto ottenendo l'approvazione.
Il presidente Zingaretti aveva preso un impegno per far arrivare nuovi finanziamenti: ora la dimostrazione che alle promesse segue un impegno concreto».