Intervento provvidenziale

I carabinieri di Aprilia salvano un uomo che stava per togliersi la vita

Nella scorsa notte, ad Aprilia i carabinieri del radiomobile del reparto territoriale, durante un servizio di controllo del territorio, hanno scongiurato una tragedia.

Un uomo infatti stava cercando di togliersi la vita puntandosi alla gola un fucile da pesca sportiva. I militari dell’arma, addestrati ad operare anche in queste situazioni, sono intervenuti in tempo riuscendo a calmare l’aspirante suicida convincendolo a deporre il fucile e desistere dall’insano gesto, affidandolo poi alle cure del personale sanitario del 118. Un intervento rapido e, visto il lieto fine, provvidenziale.



















«Avanti sulla scorta della continuità»
Provincia di Latina, Vulcano presidente al posto di Medici