Gestione in house dei rifiuti

Genzano, ok all'acquisto di partecipazioni sociali della Volsca Ambiente

Il Consiglio Comunale di Genzano di Roma ha approvato, nella seduta di ieri sera, l’acquisto di partecipazioni sociali della Volsca Ambiente e Servizi S.p.A. Quello dello studio delle modalità di gestione del ciclo dei rifiuti è stato uno degli obiettivi principali dell’Amministrazione sin dai primi mesi di consigliatura.

La preferenza per la gestione “in house” è stata dettata dalla volontà di superare le tradizionali forme di controllo nei confronti di società appaltatrici esterne ed investire in un soggetto che sia direttamente collegato all’Ente. Un soggetto la cui mission è affine a quella del Comune, controllabile attraverso i meccanismi consolidati del controllo analogo per ottenere insieme agli altri comuni soci la gestione diretta del servizio.

L'Amministrazione ha costruito con Volsca Ambiente e Servizi un progetto industriale che porterà nel tempo diversi cambiamenti per la città; dalla riorganizzazione dell’isola ecologica, a misure per incentivare una differenziata più efficiente, e ancora una flotta di mezzi nuova e la raccolta notturna, fino all’obiettivo di realizzare la tariffa puntuale secondo il principio “meno inquini, meno paghi”.

L’Assessore Silvestrini ha espresso grande soddisfazione a margine del Consiglio: “È il coronamento di un percorso lungo e complesso. Ringrazio il Sindaco, tutta la maggioranza, la giunta e gli Uffici comunali che hanno lavorato alacremente per portare a termine il processo. Si tratterà di un cambio di passo deciso nella gestione del ciclo dei rifiuti a Genzano.”

Il Sindaco: “Oggi ci uniamo ad altri comuni vicini ed ai loro cittadini condividendo un progetto industriale che insieme dovremo sapere alimentare nei prossimi anni per gestire direttamente la sfida dei rifiuti sul nostro territorio. L'obiettivo resta quello di tutelare l’ambiente circostante, calmierando i costi del servizio, valorizzando i lavoratori coinvolti nello stesso, costruendo così, per il presente e per le future generazioni, un valore da tramandare.”