Bando Sport e Periferie

Cisterna ottiene 700mila euro per riqualificare il centro sportivo San Valentino

È stata pubblicata la graduatoria dei progetti pervenuti nell’ambito del Bando Sport e Periferie 2020 della Presidenza del Consiglio, Dipartimento per lo sport, dove il Comune di Cisterna è risultato all’8° posto su 3380 progetti presentati, primo nel Lazio.

La commissione di valutazione ha assegnato un punteggio pari a 63,71, assegnando alla proposta progettuale relativa alla "Riqualificazione ed adeguamento del centro sportivo quartiere San Valentino" - Progetto Esecutivo Lotto 1, il contributo massimo erogabile di 700.000 euro.

La progettazione è stata curata dal responsabile del Servizio progettazioni e Lavori pubblici, architetto Paolo Valeri, che ha redatto rispettivamente la progettazione definitiva generale, per un totale di  2.229.003,18 euro, e la progettazione esecutiva 1° lotto pari a 1.542.374,14 euro, oggetto della richiesta di contributo. I restanti 842.374,14 euro sono previsti con fondi a carico dell’amministrazione comunale di Cisterna, attraverso risorse derivanti da devoluzioni o contrazione mutui Cassa Depositi e Prestiti.

Come da precisi indirizzi dell’amministrazione di Cisterna anche l’attuazione del 2° lotto dell’intervento, che riguarderà il ripristino funzionale della tribuna esistente, della tensostruttura polifunzionale, l’adeguamento e ripristino degli spogliatoi, l’installazione di impianto fotovoltaico e delle sistemazioni esterne, è stato inserito nel Piano delle Opere pubbliche 2021-2022-2023, recentemente adottato, con copertura finanziaria assegnata, che potrà comunque, anche essere candidato al prossimo Bando periferie 2021.