L'iniziativa dell'associazione XV Miglio

Artisti di strada, circensi e musicisti hanno animato Albano tutto il weekend

Quest'anno il Bajocco Festival è tornato ad animare le strade del centro di Albano, in una versione ridimensionata, ridotta, per rispettare le misure anti-covid. L'iniziativa, patrocinata dal Comune di Albano, è organizzata dall'associazione XV Miglio, ormai da 10 anni. Distribuito in due location suggestive, con le terme di Caracalla (Cellomaio) come sfondo scenografico, con ingressi contingentati, proprio per garantire il giusto distanziamento tra i visitatori. Gli spettacoli degli artisti di strada, musicisti, circensi e comici si sono alternati e hanno animato le 3 serate del weekend appena trascorso. 

 






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!

Appuntamento domenica 19 alle 9
Frascatiscienza: ad Ariccia arriva il piedibus











Menzione d'onore per i ragazzi dalle 5SA
Ciampino, il liceo “Volterra” brilla al Turing Contest