E' emergenza rifiuti in periferia

Immondizia ad Anzio, la Polizia locale attiva la Asl: multe e verbali

E’ una situazione imbarazzante quella a via Benedetto Croce a Lavinio Stazione, dove un negozio di ortofrutticolo ha getta a terra tutta l’immondizia inerte che produce sporcando e creando un cumulo di rifiuti a mo di discarica sulla pubblica via (per usare un eufemismo) rendendo l’aria irrespirabile. Una situazione pericolosa anche per la salute pubblica, dove ratti e blatte la fanno da padrona. A denunciare la situazione i residenti della zona esasperati dalla situazione. La Polizia locale di Anzio è già più volte intervenuta per tentare di risolvere il problema, denunciando l’esercente finito nel mirino delle critiche e dei cittadini, che ha ricevuto ben due procedimenti amministrativi, ma anche una denuncia penale e una segnalazione alla Asl e all’ufficio ambiente del Comune per gestire la chiusura del locale.
In questi giorni sono state tantissime le multe agli incivili che buttano l’immondizia ovunque, multati anche diversi esercizi commerciali, grazie ad una efficiente rete di controlli messa in campo dalla Polizia Locale, anche attraverso foto-trappole e vigili in borghese.