Si tratta di un 60enne pregiudicato

16enne investito a Nettuno: convalidato l'arresto dell'automobilista scappato

L'automobile posta sotto sequestro

Il giudice del Tribunale di Velletri ha convalidato stamattina l'arresto di C.D.C., 60enne pluripregiudicato di Nettuno, che ha investito un 16enne in bici lo scorso 1 agosto in via Santa Maria Goretti. Era senza patente e assicurazione e si diede alla fuga, per poi essere arrestato dalla polizia locale e dalla polizia di Stato dopo circa un'ora dall'incidente. Nei suoi confronti è stata disposta la detenzione presso il carcere di Velletri. Il ragazzino è ancora in prognosi riservata, sempre in condizioni disperate, al San Camillo.