Arrestato un 43enne

Aprilia, nella notte un esagitato aggredisce i carabinieri e ne ferisce uno

Notte di follia ad Aprilia tra domenica e lunedì, quando un 43enne è stato arrestato dopo avere aggredito i carabinieri ed averne ferito uno in modo serio. Intorno alle 4 del mattino i sanitari del 118 lo hanno raggiunto rendendosi conto che era in evidente stato di alterazione, e infatti il 43enne ha iniziato a inveire contro di loro. Una volta sopraggiunti i carabinieri, l'uomo ha aggredito anche loro prima di essere bloccato e portato di forza in caserm, dopo essere stato arrestato.

Durante il tragitto verso il Reparto territoriale dei carabinieri di Aprilia, l'esagitato ha colpito più volte la portiera dell'automobile di servizio dell'Arma, danneggiandola. Nei suoi confronti le accuse di danneggiamento, lesioni, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. L'arresto è stato convalidato ed è stato emesso il provvedimento dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Il carabiniere ferito dopo l'aggressione è stato refertato con una prognosi di 7 giorni.