Sul posto cittadini e associazioni

Il presidio contro la discarica di Roncigliano non si ferma neanche la domenica FOTO

Si complica la situazione davanti alla discarica di Roncigliano a Cecchina di Albano, all'ingresso di via Ardeatina dove il presidio dei cittadini cresce, insieme alle associazioni No Inc Albano Castelli Romani, Salute Ambiente Albano e altri comitati. Costruita anche una sorta di casetta dove poter dormire per continuare il presidio h24

UN PRESIDIO CONTRO I CAMION DI RIFIUTI

Sul posto la ex ministro della difesa Elisabetta Trenta, esponente di Italia dei Valori, e sta parlando con una delegazioni di cittadini. Si è detta contraria alla scelta della sindaca di Roma Virginia Raggi di portare i rifiuti ai Castelli. Sul posto vi è anche il consigliere comunale di opposizione di Albano Matteo Orciuoli, ex candidato sindaco di Albano ora capo gruppo Lega, contrario anche lui alla scelta della Raggi e sta partecipando alla manifestazione di cittadini. Domani è previsto un altro presidio h24 con più persone presenti per bloccare l'accesso dei camion di spazzatura da Roma. Domani e martedì anche il sindaco di Albano Massimiliano Borelli e altri sindaci e amministratori saranno sul posto per fermare eventuali camion dei rifiuti romani. Sul posto è arrivata anche una macchina con megafono e cassa da morto che invita a scendere in strada i cittadini della zona. Installata la postazione permanente per i presìdi dei prossimi giorni h24 su via Ardeatina.