Accolta dai colleghi delle Fiamme Gialle

La festa di Sabaudia per la "sua" medaglia d'oro olimpica Valentina Rodini FOTO

Festa in piazza a Sabaudia per il rientro di Valentina Rodini medaglia d'oro nel "doppio" pesi leggeri di canottaggio alle olimpiadi di Tokyo.
Dopo i festeggiamenti all'aeroporto di Roma Fiumicino, numerosi atleti della sezione giovanile delle Fiamme Gialle di canoa e canottaggio, i loro famigliari e il personale del III Nucleo Atleti di Sabaudia, hanno accolto la campionessa olimpica tra applausi e cori in suo onore.
Valentina visibilmente commossa, accompagnata da mamma Elisabetta e papà Fulvio, ha dichiarato: «Sono profondamente emozionata  per l'accoglienza ricevuta, sto vivendo un sogno bellissimo. Grazie alle Fiamme Gialle per tutto questo e grazie ai miei genitori di essere qui con me».