Le istruzioni da Palazzo Chigi

Green pass falsi acquistati sui social: come riconoscere quelli veri

Dal 6 agosto il green pass diventerà obbligatorio per accedere - tra le altre cose - a ristoranti e bar al chiuso, cinema e teatri. La novità entrata in vigore anche per rilanciare la campagna vaccinale non ha trovato tutti d'accordo, tanto che si susseguono manifestazioni di contrari e cominciano a fioccare metodi su come aggirare la nuova regola. In questi giorni, infatti, sono anche stati venduti sui canali social dei green pass falsi. La soluzione per scovare i furbetti del green pass arriva però direttamente da Palazzo Chigi che illustra come riconoscere le certificazioni autentiche da quelle fasulle (LEGGI COME RICONOSCERE I GREEN PASS VERI DA QUELLI FALSI).

 






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!




















Una giornata per omaggiare i volontari
Pomezia, il comitato della Croce Rossa compie 10 anni