L'evento in ricordo di Pino Daniele

Grottaferrata, il giovane Andrea Santelli di Marino vince "Je so pazzo"

A Grottaferrata parata di vip al premio "Je so Pazzo" dedicato a Pino Daniele, con artisti, musicisti e cantanti dai Castelli Romani, Roma e da tutta Italia, tutti ispirati e innamorati dalle canzoni del grande artista partenopeo. Presente per tutta la settimana il fratello Nello Daniele, anche lui grande interprete napoletano e musicista molto apprezzato che si è esibito più volte cantando le canzoni più conosciute del fratello maggiore scomparso alcuni anni fa per un malore improvviso. Organizzato da Valerio Gridelli ed Enzo Longobardi, due manager dello spettacolo e della musica di Roma e Grottaferrata, la kermesse, si è tenuta per tutta la settimana scorsa al parco Traiano, mentre ieri sera causa il vento forte, tutta la carovana di cantanti, musicisti, cameramen, fotografi, fonici, si sono trasferiti presso la sala musicale dello studio sound di via Frascati al coperto. Presenti grandi nomi della musica italiana; Red Ronnie,  Michele Torpedine, il maestro Adriano Pennino.

Ancora, Cesarino Rascel, figlio del grande Renato Rascel e Giuditta Saltarini, con la compagna, la ballerina di danza contemporanea Giusi Ruscillo, la presentatrice della serata finale Jo Squillo. In platea anche la cantante di origine sarda Ilaria Argiolas, una delle più promettenti giovani musiciste e cantautrici del panorama musicale odierno a detta di Red Ronnie, grande esperto musicale e talent scout. Nello Daniele ha emozionato con la sua voce simile a quella del fratello, cantando le più belle canzoni di Pino Daniele. Sono intervenuti anche i giovani cantanti di Rocca di Papa, Gianmarco Gridelli e Cristian Melis, come ospiti e la famosa cantante maltese Brooke. Vince il premio assoluto  "Je so pazzo 2021" decretato dalla giuria di esperti il giovane di Marino Andrea Santelli, della casa discografica Italiana Musica Artigiana, con il suo brano inedito "Ce vorrebbe più tempo". L.S.