Stop (forse) temporaneo

Ad Aprilia sospeso lo sharing dei monopattini elettrici: troppi atti vandalici

Stop ai monopattini elettrici in sharing ad Aprilia: dopo 4 mesi il servizio, attivato da Link di concerto con il Comune, si interrompe temporaneamente a causa dei troppi atti vandalici. La notizia arriva direttamente dal Comune di Aprilia, che ha concordato con l'azienda Link la sospensione del servizio di sharing nonostante il successo dell'iniziativa.

APRILIA: STOP MONOPATTINI ELETTRICI PER ATTI VANDALICI

Ecco cosa è successo ad Aprilia con i monopattini elettrici: "L'azienda - spiega il Comune - sta registrando purtroppo un protrarsi di atti di vandalismo nei confronti dei propri mezzi, in aggiunta al problema – già attenzionato all’amministrazione comunale – della diffusione di account fake e di altre frodi generiche".

Per ora, quindi, lo sharing dei monopattini viene interrotto "al fine di garantire sia la sicurezza dei veicoli sia la tutela dell'ordine pubblico". L'azienda cercherà nuove soluzioni per continuare a garantire ai cittadini di Aprilia l'utilizzo dei monopattini rafforzando, al contempo, gli aspetti legati alla sicurezza.

LINK CERCHERÀ SOLUZIONI PER FAR RIPARTIRE LO SHARING AD APRILIA

«Spiace oggi dover prendere atto della sospensione, seppur temporanea, di un servizio utile a tanti cittadini – commenta l'assessora ai Trasporti di Aprilia Luana Caporaso – purtroppo, come spesso accade, l’inciviltà e la maleducazione di alcuni penalizzano tutti».

Si spera che ad Aprilia il servizio di sharing possa presto ripartire, nonostante i vandali. «Confidiamo nella capacità di Link di implementare nuove tecnologie in grado di garantire l’integrità dei mezzi e la sicurezza di chi li utilizza. E rinnoviamo l’appello ad un uso corretto e consapevole dei monopattini», conclude l'assessore Caporaso.