Progetto extracurriculare per studenti

Ariccia, concluso con successo il progetto PON-ESTATE della scuola Volterra FOTO

Sono giunti a conclusione i quattro moduli PON finanziati dal Fondo sociale europeo, autorizzati per l’a.s.2020/2021 e svoltisi in orario extracurriculare nel mese di luglio, grazie ai quali l’IC Vito Volterra ha ampliato ulteriormente l’offerta formativa. Il Programma Operativo Nazionale (PON) del Miur, è un piano di interventi che punta a creare un sistema d'istruzione e di formazione di elevata qualità.  È finanziato dai Fondi Strutturali Europei e ha una durata settennale, dal 2014 al 2020.

Si sottolinea la validità del Piano che ha consentito ai ragazzi della scuola di sviluppare abilità e capacità creative, di potenziare le loro capacità di attenzione e di concentrazione, di lavorare in gruppo con la relativa suddivisione dei compiti nell’ottica dell’inclusione sociale, di scoprire attitudini personali e di promuovere stili di vita salutari.

Gli alunni impegnati hanno dimostrato partecipazione, interesse e abilità pratiche notevoli. Tutte le attività hanno dato molto spazio al lavoro di gruppo al fine di favorire la collaborazione finalizzata alla realizzazione di un progetto comune e di distinguere, rispettare e apprezzare le diversità

La professossa Italia Iusi, Dirigente Scolastico dell’Istituto ha voluto far pervenire parole di lode e di apprezzamento nei confronti degli alunni per l’impegno profuso, ai genitori per la sensibilità che hanno dimostrato nei confronti delle iniziative della scuola, ai docenti coinvolti per le loro competenze didattiche. Inoltre la Dirigente ha voluto ringraziare il Comune di Ariccia e l’Associazione START per aver realizzato il laboratorio di esplorazione e conoscenza del Parco Chigi. All’offerta del piano PON ha fatto seguito un’altissima adesione che ha consentito lo sviluppo dei seguenti quattro moduli:

MUSICA E CORPO IN GIOCO
Attività laboratoriale di esplorazione del suono, del silenzio, della musica distinguendo concetti base e sequenze ritmiche differenti mediante interpretazione e /o esecuzione di partiture utilizzando gesti e movimenti - body percussion;

LA MAGIA DELLA SCIENZA
Laboratorio di attività di esplorazione, osservazione e ragionamento sulle discipline STEM mediante formulazione di ipotesi, ragionamenti ed esperienze che stimolano la curiosità di esperire;

CREATIVAMENTE ME STESSO
Laboratorio di arte terapia e di movimento che favorisce espressione dei vissuti corporei con finalità tecniche ed estetiche migliorando la relazione con sé stessi e con gli altri;

PARCO CHIGI BENE COMUNEt
Laboratorio di esplorazione e conoscenza del Parco Chigi luogo di varie esperienze ludico/ ricreative ma anche di grande patrimonio culturale. I complimenti a tutti i partecipanti sono arrivati dai docenti e dalla direzione scolastica.







Appuntamento domenica 19 alle 9
Frascatiscienza: ad Ariccia arriva il piedibus











Menzione d'onore per i ragazzi dalle 5SA
Ciampino, il liceo “Volterra” brilla al Turing Contest