Casello 45, sulla Nettunense

Investe giovane indiano in bicicletta e fugge: Polstrada sulle tracce del pirata

Gran lavoro per gli agenti del Posto Mobile della Polizia Stradale di Nettuno, di stanza alla scuola della Polizia di Stato, nel week end. Gli agenti della stradale in moto e autoradio tra sabato e domenica hanno svolto numerosi posti di controllo: nelle due nottate del fine settimana hanno ritirato due patenti per guida in stato di ebbrezza a due giovani di Anzio e Nettuno, elevato circa 25 sanzioni tra mancanza di cinture di sicurezza, alta velocità, mancanza di revisione e assicurazione (in un caso) e guida pericolosa e al telefono, nelle strade della movida tra Anzio e Nettuno.

La polstrada del Posto Mobile, che fa capo alla sottosezione di Albano Laziale, è intervenuta anche con i poliziotti in moto al Casello 45 tra Anzio e Nettuno, per rilevare un incidente con fuga. Trattasi di un investimento di un ragazzo indiano trentenne in bici, che ha dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso di Anzio per vari traumi e ferite lacero contuse, dovute alla caduta dalla sua bici in direzione Aprilia, sulla Nettunense nel pomeriggio di sabato.

La macchina che lo ha investito una Fiat 500 bianca, ha perso anche lo specchietto, e dalle videocamere di sorveglianza di alcune ville private sarebbe anche stata ripresa, quindi l'investitore farebbe bene a presentarsi alle forze dell'ordine o al Posto Mobile della Stradale di Nettuno presso la scuola di polizia, per veder alleggerita la sua posizione, visto che la Polstrada è sulle sue tracce.