In casa coca, hashish e crack

Diciannovenne incensurato di Anzio trovato con 2,5 kg di droga: arrestato

Una scelta vastissima di stupefacente, cocaina, fumo, erba, crack, hascisc è stata trovata dalla Polizia nell'abitazione di un 19enne incensurato di Anzio, trovato in strada con qualche grammo di stupefacente. Le verifiche durante un normale controllo in centro nel comune neroniano, alle 5 di mattina, da parte del personale del Commissariato di Anzio e Nettuno.
Il giovane ancora in giro all'alba, nella zona di Anzio 2, è stato controllato. A seguito della perquisizione personale, che ha dato esito positivo, si è deciso di procedere anche ai controlli nell'abitazione del giovane. L'attività di controllo del territorio, posto in essere dagli uomini della Polizia di stato, a mezzo dell'ufficio OSPAP che ha incardinate le volanti blu della polizia, ha permesso di recuperare durante le operazioni presso la l'abitazione dello stesso 2.5 kg di stupefacente, suddiviso in dosi pronto per la vendita e una forte somma di denaro. Il ragazzo è stato arrestato e condannato dalla Procura di Velletri per il reato di detenzione di sostanza stupefacente al fine di spaccio.






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!