Conclusione in un paio di mesi

Pomezia, partiti i lavori in piazza San Benedetto: la fontana sarà demolita

Partiti questa mattina i lavori di riqualificazione di piazza San Benedetto da Norcia, a Pomezia. Il progetto – del valore di 100mila euro – prevede il rifacimento della grande fontana centrale con l'abbattimento della struttura pre-esistente, la realizzazione di una nuova aiuola con la messa a dimora di nuovi alberi e una serie di interventi di abbattimento delle barriere architettoniche e riqualificazione degli arredi.

«Un intervento molto atteso dalla cittadinanza – commentano gli assessori Federica Castagnacci e Giuseppe Raspa – che mira a restituire un grande spazio aggregativo alla nostra comunità. Entro un paio di mesi la piazza avrà un volto nuovo: più verde, più curato, più bello». «Piazza San Benedetto è uno dei luoghi più importanti della nostra città, dove insistono servizi pubblici, campi sportivi e diverse attività commerciali – aggiunge il sindaco – Questi lavori la renderanno più sicura e fruibile, restituendo decoro a uno spazio spesso vandalizzato. Un passo avanti nel nostro progetto di riqualificazione della città».






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!




















Una giornata per omaggiare i volontari
Pomezia, il comitato della Croce Rossa compie 10 anni