Carabinieri Tutela Agroalimentare

Sequestrata falsa mozzarella di bufala campana, venduta in provincia di Roma

Nell'ambito dell'Operazione “Solstizio D’Estate” sono state denunciate  8 persone e sequestrati circa 9 tonnellate di prodotti alimentari contraffatti. I Reparti Tutela Agroalimentare (RAC) hanno ispezionato oltre 60 attività del comparto agroalimentare sull’intero territorio nazionale al fine di salvaguardare il settore produttivo e garantire sicurezza e qualità del cibo. Dalle verifiche effettuate sono emerse violazioni in materia di rintracciabilità, etichettatura ed evocazione dei marchi di tutela, che hanno condotto al sequestro di 8.892 kg  di prodotti alimentari (farine, cereali, ortofrutta, salumi e carni suine lavorate,  prodotti lattiero caseari e ittici, vino, pasta e altro). Sono stati conseguiti i seguenti risultati: riscontrate 35 imprese irregolari; contestate sanzioni per 36.200 euro; impartite 18 diffide ad adempiere per violazioni sanabili sull’etichettatura e le evocazioni DOP/IGP; denunciate 8 persone per frode in commercio (515 c.p.) e inosservanza dei provvedimenti dell’autorità (art. 650 c.p.). Anche in provincia di Roma, sono stati denunciati alcuni commercianti, in particolare 4 rappresentanti di un’impresa industriale poiché commercializzavano 1.355 confezioni di prodotti trasformati evocanti la DOP Mozzarella di Bufala Campana senza nessuna tracciabilità.